.
Annunci online

poesia...
post pubblicato in Diario, il 28 gennaio 2009


 

Memoria

(27 gennaio 2009)

 

Popolo dell’Alleanza Antica

sopravvivi a fatica.

Memoria di altri uomini

donne, vecchi e bambini.

 

Da ogni dove radunati,

da tempo perseguitati.

Memoria di violenza inaudita

vera storica ferita.

 

Sui carri merci stipati

caricati a migliaia e deportati.

Uomini-animali condotti al macello

nessuna voce, ne possibile appello.

 

Suddivisi in file, appellati e separati,

avviati alle baracche e ammassati.

Costretti al duro lavoro

privati di ogni decoro.

 

Spogliati dagli abiti consunti

sguardi impauriti han cercato i congiunti.

La speranza di fuggire ai carnefici

ma essi spingevano alle stanze dei sacrifici.

 

Scelta: ancora vita per chi era abile

alle docce chi era inabile.

Diabolico sterminio

un vero abominio.

 

Corpi martoriati hanno bruciato

milioni di vite hanno spezzato.

Il fuoco li ha consumati e via via

li ha sparsi nell’aria.

 

Uomini: non siate ridicoli

non fate tacere gli anni e i secoli

ascoltate e imparate dalla storia

fate vera e viva Memoria

 

 per non dimenticare e dire che è stata tutta una montatura o un falso storico


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. poesia diario

permalink | inviato da divano il 28/1/2009 alle 15:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
Sfoglia dicembre        febbraio
il mio profilo
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv